Affronta critiche per tatuare bambini finché non vengono rivelate le sue ragioni: è interessante leggere

Notizie interessanti

Nel 2016, un giovane tatuatore chiamato Benjamin Lloyd è diventato una sensazione su internet.

L’uomo di Auckland, Nuova Zelanda, ha condiviso una fotografia su Facebook di un giovane ragazzo coperto di tatuaggi.

Aveva completato una serie completa sul ragazzo raffigurante rose e teschi, di cui metà erano nascosti sul suo petto.

Benjamin ha commentato il suo post scrivendo che nessun’altra attività gli dà tanta gioia quanto rendere felice un bambino con un tatuaggio personalizzato.

Poi, l’artista ha continuato a condividere foto dei bambini tatuati.

Per un gesto del genere, Benjamin ha ricevuto molti commenti che lo criticavano per tatuare i bambini, perché diversi utenti di Internet non approvavano il suo approccio.

Poi, Benjamin Lloyd ha rivelato il suo segreto.

Ha spiegato agli utenti di Internet che queste immagini sui corpi dei bambini erano effimere, poiché non erano tatuaggi reali, ma disegni ad aerografo.

Benjamin voleva decorare la vita dei bambini rendendola più luminosa e gioiosa.

Tuttavia, alcuni utenti di Internet hanno giudicato comunque questi dipinti troppo invadenti.

Un uomo ha scritto che qualsiasi immagine sul corpo di un bambino, che sia un vero tatuaggio o un disegno ad aerografo, è disgustosa.

Ma c’erano molti seguaci che trovavano l’idea di Lloyd molto originale, specialmente quando hanno scoperto che i disegni erano temporanei.

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento