Una madre ha abbandonato suo figlio quando era ancora un bambino: sembrava non esserci speranza

Storie Positive

Questo episodio ha avuto luogo in India.

Mitrajit, un abitante di Calcutta, ha perso sua madre quando era ancora un bambino. Non sembrava esserci alcuna possibilità, ma 15 anni dopo si sono riconnessi.

Alcuni sostengono che la madre di Mitrajit abbia lasciato la famiglia dopo una lite con suo marito e si sia trasferita a Delhi, dove ha stabilito una fiorente carriera legale.

È stata assunta dalla Corte Suprema Indiana dopo il suo successo. Suo figlio e suo marito erano completamente isolati da lei. Ad ogni modo, la carriera di Rama è crollata dopo un po’.

Gli è stata diagnosticata la schizofrenia in uno dei procedimenti giudiziari.

Alla fine è stato ammesso presso l’Istituto di Comportamento Umano e Scienze Alleate, dove ha ricevuto trattamento per circa 9 mesi prima di essere rilasciato.

Tuttavia, i problemi psicologici non sono mai stati risolti e ben presto ha perso il lavoro.

Alla fine si è ritrovato in un rifugio per senzatetto dopo aver trascorso del tempo per strada. Nel 2015 ha cercato rifugio in un centro per vittime di violenza domestica.

Lì la donna ha ricevuto tutto l’aiuto di cui aveva bisogno, e la sua condizione è migliorata significativamente.

In quel periodo era consapevole di avere un figlio da qualche parte. Aveva difficoltà a ricordare il suo nome, però. Finalmente, nell’anno 2020, ha ricordato che il nome di suo figlio era Mitrajid.

E ha deciso di cercarlo. Ha ricevuto assistenza dal personale del centro per farlo. Tuttavia, tutto ciò che sapevano sulla famiglia di Rama era che avevano lasciato Calcutta.

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento