La modella ha superato le sue insicurezze ed è diventata di successo nonostante il vitiligine

Storie Positive

Le insicurezze adolescenziali legate a problemi di pelle, denti storti o peso eccessivo possono durare tutta la vita.

Stephanie Yashimura ha trasformato qualcosa per cui veniva evitata in qualcosa di cui ora è orgogliosa.

Inoltre, ha iniziato a guadagnare denaro grazie a questo. Quando aveva 14 anni, ha notato una macchia bianca vicino all’occhio.

Il medico le ha detto che la sua pelle scura avrebbe cambiato colore. Una macchia era solo l’inizio. Questo fenomeno è chiamato vitiligine.

L’assenza di cellule di pigmento della pelle (melanociti) causa questa condizione cronica. Meno del 2% della popolazione ne soffre.

Stephanie era insicura all’inizio e copriva le macchie con cose per nasconderle. Dopo sei anni, la sua pelle aveva perso l’80% del suo pigmento.

A causa della sua riluttanza a sopportare un tale risultato, la giovane ha preso misure estreme: sbiancare le aree scure della sua pelle.

La procedura ha avuto successo, ma la ragazza si è resa conto che stava perdendo parte della sua personalità a causa di questo.

Alla fine, ha accettato questa caratteristica, e nel 2020, un truccatore l’ha notata per caso. Nonostante la paura, la ragazza ha deciso di partecipare al servizio fotografico.

Le foto di Stephanie sono state ben accolte dal pubblico, dando fiducia alla ragazza e incoraggiandola a pensare al mondo della moda.

In seguito, ha aperto un blog su Instagram per aiutare gli altri ad accettarsi.

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento