I genitori lo hanno abbandonato due giorni dopo la sua nascita: ora ha 33 anni

Notizie interessanti

I genitori lo hanno abbandonato due giorni dopo la sua nascita: ora ha 33 anni…

Un ragazzo di nome Jono è nato con la sindrome di Treacher Collins. Si tratta di una rara malattia genetica.

Già nell’utero, lo sviluppo delle ossa facciali del piccolo si è interrotto. Di conseguenza, non ha zigomi e gli occhi sono abbassati.

Le persone affette da questa condizione hanno problemi uditivi e difficoltà nell’alimentazione. Tuttavia, lo sviluppo intellettuale di una persona non è in alcun modo compromesso.

I genitori hanno abbandonato il piccolo due giorni dopo la sua nascita ed è finito in un orfanotrofio.

Ma presto è stato adottato da una donna di nome Jean Lancaster. Questa donna lo ha circondato di calore e amore in modo che non si sentisse diverso.

I suoi compagni di classe non volevano comunicare con lui e addirittura scappavano da lui, temendo di contrarre una terribile malattia.

Ma lui nascondeva tutto dalla sua madre, perché non voleva disturbarla. A 19 anni, ha iniziato a lavorare in un bar.

Ogni volta che si recava al lavoro, ammetteva anche che durante il suo lavoro ha incontrato sia persone crudeli che altrettanto gentili e comprensive nei suoi confronti.

Il ragazzo è diventato un atleta e ora lavora come allenatore in palestra.

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento