I primi ingranaggi sopravvissuti al mondo hanno già 37 anni: quale è stata la loro sorte

Notizie interessanti

Janet e Graham Walton avevano un sincero desiderio di avere figli.

Tuttavia, l’incapacità della donna di rimanere incinta ha trasformato il loro sogno in una verifica della realtà.

La terribile diagnosi dei medici è stata l’infertilità. È seguito quindi un trattamento lungo e faticoso.

Ma sfortunatamente, le consulenze non hanno avuto successo e la coppia ha iniziato a perdere speranza.

Janet ha preso la decisione di rinunciare ad ulteriori trattamenti riproduttivi dopo il suo tredicesimo tentativo.

Tuttavia, il numero 13 questa volta ha portato fortuna, poiché la donna è rimasta incinta. I Walton erano molto felici!

Ora che è terminato il terribile e lungo processo di tentativi di concepimento, tutto ciò che resta è attendere l’arrivo del bambino.

Dato il numero di embrioni, è necessaria un’attenzione costante, test regolari e monitoraggio medico.

Dovevano evitare tutti i rischi di una mortalità più elevata in questo tipo di gravidanze.

Inoltre, sei ragazze che sono state consegnate tutte insieme e in perfetta salute 37 anni fa tramite cesareo successivamente sono diventate i primi ingranaggi.

La felice famiglia ha finalmente ricevuto il via libera per tornare a casa dopo aver trascorso quasi due mesi in ospedale.

La vita dei giovani genitori è stata rapidamente capovolta dall’arrivo di così tanti figli. Hanno cambiato circa 11.000 pannolini in un anno, quindi la coppia non aveva tempo libero…

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento