Questo ragazzo di 11 anni scopre di essere stato adottato il giorno di Natale e scoppia in lacrime

Gentilezza

La notizia che la sua famiglia lo avrebbe adottato è stato il regalo di Natale più importante per Carter, undicenne.

Il piccolo ha letto la lettera che forniva queste informazioni mentre piangeva incontrollabilmente. Questo fatto è accaduto in Ohio, uno stato degli Stati Uniti.

Tutti vicini a lui sono consapevoli che il suo bambino di 11 anni vive con genitori disfunzionali, secondo quanto dichiarato dalla zia di Carter, Leah Kiefart.

Dopo una discussione con la famiglia, hanno deciso che sarebbe stato nell’interesse di Carter unirsi alla loro famiglia allargata.

Per Natale, tutta la famiglia si è riunita presso la residenza dei Kip hart. Carter si è divertito con i cugini, la zia e lo zio.

Oltre a innumerevoli regali, hanno inviato a Carter una lettera affettuosa chiedendogli di unirsi alla loro nuova famiglia.

Tra i regali, il bambino ha trovato una lettera e una foto. Dopo averla letta, Carter ha iniziato a piangere.

La famiglia è scoppiata in lacrime e la zia ha preso il bambino tra le braccia.

Il patriarca della famiglia e lo zio di Carter sono stati sentiti dire: “Ora puoi rimanere qui indefinitamente. Va bene, finché non ti caccio da questo posto quando avrai 18 anni”. Ha fatto una battuta.

Carter è venuto a vivere con loro perché, secondo quanto dichiarato dalla zia di Carter, la sua infanzia con i genitori biologici è stata piuttosto problematica.

“Inizialmente non era prevista l’adozione. Ma domenica sera, dopo aver parlato con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di comunicare la notizia a Carter”.

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento