La proprietaria di un bar lascia un senzatetto lavorare per un giorno, poi gli offre un lavoro fisso dopo aver visto come ha speso i soldi

Gentilezza

Nel marzo del 2016, un uomo senza fissa dimora e’ entrato in un locale chiamato Abi’s Cafe a Minneapolis e ha chiesto alla proprietaria dei soldi.

Sezha Abigail Bares, una giovane di 25 anni e proprietaria di Abi’s Cafe,

ha raccontato che quel giorno ha deciso di non limitarsi a dare qualche soldo o cibo a un senzatetto, ma di parlare con lui e scoprire cosa gli era successo.

Prima di quell’incontro, si era già incontrata diverse volte con lui per strada.

Marcus, l’uomo senza fissa dimora, le aveva detto di essere uscito di prigione e che dopo non riusciva a trovare lavoro perché nessuno voleva assumere un ex detenuto.

Lei ha suggerito all’uomo di provare come lavapiatti.

Prima di iniziare il lavoro, gli e’ venuto offerto un pranzo caldo, che lui ha portato subito fuori per condividerlo con il suo amico, anch’egli senza fissa dimora.

L’uomo si e’ rivelato essere un lavoratore molto diligente e non e’ arrivato mai in ritardo al lavoro.

Amanda, un’amica di Marcus, ha detti che Sezha tratta tutti bene e non giudica le persone dall’aspetto. Non ha nemmeno verificato per cosa fosse stato in prigione Marcus.

Sezha è una di quelle persone che non hanno perso la fiducia nelle persone, e sarebbe bello se ci fossero più persone così nel nostro mondo.

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento