Jon Bon Jovi ha costruito alloggi per 300 veterani senza tetto: è una persona eccezionale

Storie Positive

Per molti anni, Jon Bon Jovi è stato conosciuto per i suoi successi rock che hanno dominato le classifiche.

E ora il cantante sta usando la sua famosa voce per aiutare le persone più vulnerabili attraverso la sua JBJ Soul Foundation.

Uno dei problemi risolti dal fondo è fornire alloggi alle persone senza fissa dimora, in particolare tra i veterani.

La fondazione di Jovi ha destinato 525.000 dollari per fornire un rifugio a queste persone. La fondazione sostiene progetti abitativi in tutto gli Stati Uniti.

Una nuova casa sociale è stata aperta a Washington con i soldi di un musicista rock. Anche se Jovi non ha prestato servizio militare, i suoi genitori erano nella Marina.

E ora vuole fare il suo dovere verso le persone che hanno servito nell’esercito. Molti veterani che tornano dalla guerra hanno difficoltà ad adattarsi alla vita civile.

Alla fine, si ritrovano senza lavoro e senza casa. L’organizzazione HELP USA e la JBJ Soul Foundation hanno già fornito appartamenti a dozzine di veterani.

Ad esempio, Clifton Braxton, 72 anni, un veterano della BBC, ha vissuto in macchina con amici per quasi 25 anni. Ora finalmente ha il suo nuovo appartamento.

Latisha Austin, 29 anni, è diventata senza tetto nel 2017 e ha vissuto in una casa di riposo per quasi un anno. Ora ha un appartamento in un nuovo complesso residenziale.

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento