La vita stretta più sottile del pianeta: scopriamo chi era la detentrice del record

Notizie interessanti

La nostra eroina Ethel Granger, nata nel 1905, ha conosciuto suo marito al lavoro in un negozio.

È interessante notare che in quel periodo era fidanzata e lui aveva una relazione. Si è separato dalla sua amante e la sua fidanzata è andata da un altro.

E presto si sono sposati.

William aveva un gusto molto particolare: gli piacevano le ragazze con i tacchi alti in un corsetto e orecchini grandi.

Aveva anche il suo organo genitale piercing. Ethel sapeva persino che suo marito a volte indossava un corsetto e i tacchi alti.

Amava molto suo marito e ha cominciato a vestirsi secondo i suoi gusti. E lui ne è stato entusiasta e ha creato i primi orecchini per lei.

Ethel ha cominciato a indossare costantemente un corsetto per suo marito, riducendo inizialmente la sua vita

a 61 centimetri e quando hanno avuto un bambino, il marito ha suggerito alla moglie di farsi fare un piercing ai capezzoli, così come alle guance e al naso.

Poco dopo la persuasione, Ethel ha acconsentito.

Quando la moglie non riusciva più a sopportare e si toglieva il corsetto, il marito glielo rimetteva e non le permetteva di toglierselo.

La strana coppia non esitava a mostrarsi in pubblico.

Le misure di Ethel sono state inserite nel Guinness dei primati, e da allora nessuna ragazza al mondo è stata in grado di raggiungere i tanto desiderati 33 centimetri.

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento