Pamela Anderson ha parlato del suo sogno di diventare suora quando era piccola: una storia molto interessante

Personaggi Famosi

L’attrice e modella Pamela Anderson sognava di diventare suora e servire nella chiesa. Ha parlato di questo in un’intervista recente.

Secondo l’attrice, voleva essere suora o bibliotecaria. “Ma sono andata nella direzione opposta. Non so cosa sia successo”.

“Ero in biblioteca tutti i giorni, ero nella classe delle storie tutti i giorni e volevo davvero lavorarci, poi ho pensato: ‘No, voglio comunque essere suora’”, ha detto.

In precedenza, Pamela Anderson ha ricordato la “notte fredda” trascorsa con Julian Assange, fondatore di Wikileaks, all’ambasciata ecuadoriana in Gran Bretagna.

Nel suo libro Love for Pamela, l’attrice racconta la sua amicizia con Assange,

attualmente detenuto nel carcere di Belmarsh a Londra in attesa di un’ordinanza di estradizione verso gli Stati Uniti.

Durante i sette anni di permanenza di Assange all’ambasciata ecuadoriana, Anderson era una frequentatrice abituale.

Nonostante la sua età, Pamela Anderson continua a lavorare attivamente e a sperimentarsi in nuovi ruoli.

Attualmente l’attrice, famosa per il suo ruolo in Baywatch, si esibisce sul palcoscenico di Broadway.

“Ho sempre ballato e cantato… ma solo nella mia testa. Ogni giorno ballavo per tre ore, studiavo recitazione per due ore e poi elocuzione per un’ora. Non ho mai dovuto sforzarmi.”

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento