La madre e la figlia si sono presi gioco dell’aspetto di questo ragazzo, ma la reazione del ragazzo è stata migliore di qualsiasi risposta avrebbero potuto dare

Notizie interessanti

Erez Gaon è nato con il nevo pigmentoso, una condizione che provoca estese macchie di nascita sul corpo.

I medici hanno avvolto il bambino in un pannolino appena è nato. Di conseguenza, non sapevano come dire alla madre del suo aspetto insolito.

Erez soffre di crisi epilettiche perché le stesse macchie sono presenti nel suo midollo spinale e nel cervello.

Erez è un bambino allegro e socievole. Le caratteristiche del suo aspetto non lo sorprendono, e tollera domande e interesse su di esse.

Anche sua madre, Ruth, è rimasta arrabbiata dopo un recente incidente.

I due stavano passeggiando per la città quando hanno visto una madre e una figlia che indicavano il ragazzo e ridevano apertamente.

Erez è stato deriso rumorosamente e sono stati fatti commenti offensivi.

Sulla sua pagina Facebook, la donna ha pubblicato un messaggio indignato. Nei commenti, la donna ha ammesso che voleva schiaffeggiare la madre.

“Sono rimasta colpita dalla reazione di mio figlio: ha semplicemente sorriso, ha preso la mia mano e se ne è andato”.

Una volta tornati a casa, suo figlio ha disegnato dei puntini su tutto il viso di Ruth per farli sembrare uguali.

La donna ha ricevuto presto foto simili da sconosciuti che volevano sostenere suo figlio dopo che il suo post è diventato virale su Internet.

L’hashtag #AmicidiErez l’ha trasformato in un flash mob.

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento