Un fotografo mostra come i rossi sono percepiti in molte culture: le foto da vedere

Storie Positive

Un fotografo mostra come i rossi sono percepiti in molte culture…

Solo il 2% della popolazione mondiale, secondo alcune statistiche non ufficiali, ha questo tipo di capelli.

Logan, un fotografo, sostiene comunque che la loro unicità si estende oltre i soli capelli.

Il fotografo ha studiato e documentato i rossi in tutto il mondo per più di sette anni.

In effetti, la Scozia è considerata il paradiso di ogni rosso, il che ha incoraggiato la decisione di Logan di condurre uno studio del genere.

Il fotografo ritiene che la particolarità di queste persone non riguardi solo il colore dei capelli; hanno un’energia speciale.

Logan ha raccolto tutte le sue immagini in un unico gruppo e le ha pubblicate sulla sua pagina dei social media,

in modo che tutti possano godere e sperimentare l’unicità e l’originalità di queste persone.

Vorrei sottolineare che, pur essendo tutti diversi, sembra esserci una connessione tra loro.

Hanno ovviamente qualcosa in comune, e non si tratta solo del colore dei capelli.

Logan è giunto anche alla conclusione che essere rossi è ideale per i bambini ma non così fantastico per gli adulti.

Dopotutto, tutti sono sempre interessati alle persone con i capelli rossi. Fantastico, vero? Cosa ne pensi?

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento