Un ladro entra nella casa di una donna di 79 anni e si rende conto di aver scelto la nonna sbagliata da disturbare

Notizie interessanti

Un ladro entra nella casa di una donna di 79 anni e si rende conto di aver scelto la nonna sbagliata da disturbare…

Gwendolyn Agard, 79 anni, doveva sembrare una facile preda per un ladro perché vive da sola. Un intruso di 20 anni è entrato nella sua casa usando un martello di gomma.

Nella casa di Gwendolyn ci sono armi; nello specifico, pistole calibro.38 e.45.

Per situazioni come questa, quando sapeva di non avere alternative se non difendersi e proteggere la sua proprietà, aveva conservato queste armi da fuoco.

Gli ha lanciato un avvertimento verbale pieno di insulti ancora prima che entrasse. Lo ha avvertito che sarebbe morto se fosse entrato in casa sua.

Tuttavia, questo non l’ha fermato. Gwendolyn è rimasta disgustata nel vedere che era completamente nudo quando è entrato in casa sua.

Ha optato per sparare un colpo di avvertimento con una pistola calibro.38 perché poteva vedere che non avrebbe ceduto,

poi ha sparato alla sua pistola calibro.45 contro l’intruso mentre scendeva le scale. Il messaggio questa volta era molto chiaro.

“Stai cercando di farmi del male?”, le ha chiesto, secondo quanto lei ha ricordato.

Lei ha affermato di aver risposto: “Oh, hai finalmente capito il messaggio!”. Fortunatamente, la polizia è arrivata rapidamente e ha arrestato l’intruso completamente nudo.

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento