Una donna britannica di 40 anni ha vinto alla lotteria, ma ha rifiutato di dare la metà al fidanzato: com’è andato il destino della coppia

Notizie interessanti

Laura Hoyley, 40 anni, e Kirk Stevens, 39 anni, vivono nel Regno Unito. Si sono conosciuti nel 2018 attraverso un amico in comune.

Presto la donna si è trasferita nella casa dell’uomo. Lei era disposta a pagare l’affitto, ma Kirk non si aspettava soldi da lei.

Invece, hanno deciso di mettersi d’accordo: Laura avrebbe acquistato ogni settimana biglietti della lotteria del valore di 25 sterline.

Per tre anni la coppia ha provato la loro fortuna e, finalmente, nel 2021 hanno avuto fortuna. Hanno vinto il jackpot di 3,6 milioni di sterline.

I pagamenti sono stati suddivisi in 30 anni e alla coppia sono stati dati 10.000 sterline al mese.

Quando Laura ha ricevuto un messaggio sulla vincita, l’ha ignorato per altre due settimane, perché non ci credeva.

E quando tutto si è chiarito, la coppia era felice. Dopo aver ricevuto la vincita, la coppia ha annunciato di avere in programma di aprire un’attività di caccia ai fantasmi, un’idea di Hoyley.

La coppia ha comprato telecamere a visione notturna e ha registrato video di caccia ai fantasmi su Youtube.

Quando Kirk stava per proporle di nuovo, ha comprato un nuovo anello, qualcosa è andato storto di nuovo nella loro relazione.

L’uomo ha notato come Laura fosse cambiata a causa dei soldi.

Ad un certo punto, si è comprata una nuova casa e ha lasciato il marito. Di conseguenza, a Kirk non è rimasto nulla, perché legalmente i soldi appartenevano a Laura.

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento