Una donna in lacrime, mentre finalmente adempie al suo voto al padre defunto dopo decenni di tentativi

Storie Positive

Evelyn Uba, una donna originaria della Nigeria,

ha deciso di fare le valigie e andare negli Stati Uniti per realizzare un sogno che aveva sin dai suoi 18 anni: diventare un’avvocata di successo.

Quando il padre di Uba è scomparso improvvisamente poco dopo il suo arrivo nel paese, ha affrontato seri problemi e ha deciso di mettere temporaneamente da parte i suoi obiettivi.

Aveva pianificato di trascorrere i successivi vent’anni sposandosi, crescendo una famiglia e occupandosi dei suoi doveri domestici.

Uba ha preso la decisione di finalmente perseguire il suo obiettivo nel 2005. Ha frequentato la California Southern School of Law, dove si è laureata in legge nel 2011.

Nonostante avesse un lavoro a tempo pieno e una grande famiglia, questa madre single di quattro figli ha fatto molti sforzi per diventare avvocata.

Tutto ciò che era necessario era superare l’esame di abilitazione alla professione legale in California, cosa che ha fatto dopo aver sostenuto l’esame più di dieci volte nel corso di circa dieci anni.

Dopo un certo tempo, Uba ha deciso di smettere di tenere traccia di quante volte avesse sostenuto l’esame.

Il sangue, il sudore e le lacrime profusi nello sforzo avrebbero dato i loro frutti nel gennaio 2021.

Dopo tutti questi anni, Uba sarebbe finalmente riuscita a onorare la promessa fatta a suo padre, e finalmente avrebbe potuto perseguire il suo sogno di lavorare nel settore legale.

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento