Sognando di diventare madre di un bambino: questa donna ne ha adottati sei

Storie Positive

La californiana Lacey Dunkin ha capito fin da piccola che non doveva sposarsi per essere felice.

Ma se non avesse sperimentato le gioie della genitorialità, se ne sarebbe pentita per sempre, ragionava la ragazza.

Così, all’età di 25 anni, senza aver trovato un marito, ha preso la decisione di adottare e ha iniziato a raccogliere la documentazione necessaria.

A Lacey è stato dato il via libera per l’adozione nel 2018. E tre mesi dopo, è squillato il telefono di casa.

Le hanno detto che quattro giovani sorelle di nome Sophia, Natalie, Melanie e Kylie erano in uno degli orfanotrofi in attesa di essere adottate.

Leah, la quinta sorella, era stata trasferita in un altro rifugio perché era ancora molto piccola. Lacey è stata devastata.

Lacey ha ricevuto il via libera per l’adozione nel 2018. E tre mesi dopo, è squillato il telefono di casa.

Le hanno detto che quattro giovani sorelle di nome Sophia, Natalie, Melanie e Kylie erano in uno degli orfanotrofi in attesa di essere adottate.

Leah, la quinta sorella, era stata trasferita in un altro rifugio perché era ancora molto piccola.

“Non sono sicura del perché, ma ero assolutamente convinta che avrei dovuto acconsentire. Le ragazze erano da Lacey in poche ore”.

Con le ragazze, Lacey ha subito trovato un linguaggio. Tuttavia, nove mesi dopo, la madre biologica ha preso la decisione di riprendere la custodia delle bambine. Lacey è stata devastata.

Vota l’articolo
Per favore condividi con i tuoi amici:
Aggiungi Un Commento